In forma in poco tempo ? Oggi è possibile

corpo in formaAl giorno d'oggi si da estrema importanza all'apparire, all'essere sempre in forma, magre, toniche, radiose e ottenere questi risultati in poco tempo è fondamentale!

Io credo però che non sia solo questo. Si ha bisogno di stare bene con se stesse, di piacersi di più, di poter dedicare del tempo alla cura e al benessere della persona, perchè questo produce inevitabilmente un benessere psicofisico.

CHIAMACI SUBITO AL NUMERO 06/8860490
E FISSA LA TUA VISITA GRATUITA

L'estetica ci offre tantissime soluzioni per rimetterci in forma in poco tempo, non importa che il nostro problema sia la temutissima cellulite o un profilo corporeo diciamo non proprio armonioso.

Io però consiglio di rivolgersi a specialisti nel settore medico, perché ricordiamoci, per esempio, che la famosa cellulite deriva da un disordine infiammatorio profondo del microcircolo.

Il solo specialista quindi può, non solo risolvere in modo migliore il problema, ma arriva spesso e volentieri alla causa che ha provocato il nostro inestetismo!

Il fisioterapista in questo caso può aiutarci molto a tornare in forma!

Quindi entriamo nel vivo della questione.

I problemi che maggiormente ci affliggono sono cellulite e grasso localizzato.

Il fisioterapista può venirci in aiuto con l'ausilio di diverse metodiche, per esempio il linfodrenaggio manuala, la tecarterapia, le onde d'urto e l'elettrostimolazione di ultima generazione RSQ1.

Vediamo in breve i punti chiave di ogni trattamento.

Con il termine Linfodrenaggio si intende una tecnica particolare di massaggio manuale o tramite l'ausilio della Tecarterapia, in grado di limitare il ristagno di liquido tra le cellule attraverso una specifica stimolazione dei canali linfatici.

Il linfodrenaggio manuale prevede un massaggio della zona da trattare attraverso un movimento pressorio molto dolce, lento e delicato, eseguito in una direzione ben precisa, quella del percorso della linfa, quindi dal basso verso l'alto.

Diversamente da quanto potrebbe sembrare, il linfodrenaggio è una tecnica molto difficile da eseguire. La bravura e l'esperienza del fisioterapista fa la differenza: infatti deve avere un'ottima conoscenza della mappatura linfatica per poter seguire tramite il massaggio il percorso della linfa.

I benefici del massaggio linfodrenante sono diversi:

  • combatte la cellulite
  • allevia il dolore localizzato
  • tonifica i muscoli
  • distende la pelle
  • migliora la circolazione linfatica
  • esfolia e rigenera la pelle
  • previene il ristagno di liquidi
  • riduce il gonfiore da ritenzione idrica

La Tecarterapia invece va un pochino oltre il linfodrenaggio.

La sua efficacia è determinata dalla sua capacità di agire sinergicamente su tutte le strutture coinvolte dalla cellulite:

  • aumenta la velocità del microcircolo
  • elimina il ristagno di liquidi nei capillari
  • ripristina la loro elasticità
  • libera il tessuto interstiziale dall'edema
  • ristabilisce la giusta temperatura per rilanciare la lipolisi
  • interrompe la fibrosi del sottocute
  • migliora le condizioni circolatorie e l'ossigenazione del tessuto

Con le Onde d'urto facciamo un ulteriore passo avanti. Grazie al loro utilizzo si ha un effetto positivo sul grasso localizzato.

  • Infatti con la applicazione delle onde d'urto si nota:
  • Riduzione degli accumuli localizzati (addome,braccia,gambe)
  • Riduzione degli inestetismi della cellulite
  • Miglioramento della circolazione locale
  • Aumento dell'elasticità della pelle


Per ultimo ma assolutamente non meno importante troviamo l'elettrostimolatore RSQ1 che rappresenta il fiore all'occhiello dell'estetica.
RSQ1 è un elettromedicale a dir poco innovativo nato negli Stati Uniti da anni di esperienza di fisioterapisti.

Cosa possiamo trattare con RSQ1?
Le sue applicazioni sono molteplici, il trattamento riabilitativo, l'allenamento e l'estetica.

RSQ1 trova applicazione anche nell'estetica per la gioia di tutte le donne che non hanno tempo da dedicare all'attività fisica ma desiderano, giustamente direi, essere belle e serene con se stesse.

Tramite l'utilizzo di questo potente elettromedicale infatti si possono raggiungere strepitosi risultati. Si migliora la microcircolazione sanguigna e il drenaggio linfatico e si produce un vero e proprio dimagrimento localizzato. Inoltre, il suo impiego, agendo su determinati gruppi muscolari, permette di selezionare le zone da modellare per ottenere il profilo desiderato.

Grazie a RSQ1 infatti, con sole 10 sedute da 30 minuti, si arriva a sostituire il lavoro che in palestra richiederebbe parecchie settimane di duro lavoro! Che dire? Finalmente la soluzione che stavi aspettando da tempo!

Insomma di soluzioni ce ne sono davvero a volontà. Non rimane che mettersi all'opera e volersi bene!
Cosa aspetti?

CHIAMACI SUBITO AL NUMERO 06/8860490
E FISSA LA TUA VISITA GRATUITA

 

Chiedi al Fisioterapista

Avete un dubbio o volete capirne di più sulla fisioterapia? Fate le vostre domande sul nostro Forum dopo esservi registrati. Risponderemo a tutti nel minor tempo possibile

Tecar Terapia

Tecar l'innovativa terapia del calore per abbreviare i tempi di guarigione. Scopri i benefici di questa terapia.

Onde d'urto

Le onde d'urto per la cura delle tendiniti e della fascite plantare e della spina calcaneare

Laser Terapia

Laser, la cura della luce per la rigenerazione dei tessuti e per ridurre i tempi di recupero in fisioterapia

Terapia Manuale

La fisioterapia manuale per ripristinare la mobilità delle articolazioni e ridurre il dolore post traumatico o chirurgico

In evidenza

Rio 2016
Riccardo Lazzari nel team delle olimpiadi di Rio 2016
Continua la collaborazione di Physiolab Roma con la Nazionale Italiana di scherma
Tendinite del capolungo del bicipite
L'infiammazione del tendine del capo lungo del bicipite
Il muscolo bicipite brachiale è un importante muscolo del braccio che origina con due capi
Spalla Instabile
La spalla instabile : un problema da non sottovalutare
La spalla, data la sua anatomia, consente una mobilità superiore a quella di qualsiasi altra articolazione del corpo