×
Apre il Forum di Physiolab Roma (15 Ott 2011)

Da oggi apre il forum sul nostro sito. Il forum è uno spazio libero e dedicato alle domande dei pazienti. Registrate la vostra utenza per inserire i vostri messaggi cercando di usare uno pseudonimo ed evitando di inserire informazioni dalle quali si possa far risalire l'identità dei pazienti. Risponderemo nei limiti del possibile a tutte le vostre domande.
Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere pertanto intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento. Grazie per la collaborazione. Riccardo Lazzari

× Benvenuti su nostro Forum

Potete porre liberamente le vostre domande sulla fisioterapia, sulla riabilitazione e sulle possibili cure delle malattie delle articolazioni e delle ossa. Risponderemo a tutti nel più breve tempo pssibile. Per doverosa informazione, si ricorda che la visita medica effettuata dal proprio medico abituale rappresenta il solo strumento diagnostico per un'efficace trattamento terapeutico. I consigli forniti in questo sito devono essere intesi semplicemente come suggerimenti di comportamento

condromalacia rotulea

  • pacopyc
  • Avatar di pacopyc Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
Di più
6 Anni 7 Mesi fa #210 da pacopyc
pacopyc ha creato la discussione condromalacia rotulea
Buonasera,

in seguito a un trauma distorsivo sono affetto da condromalacia rotulea di III° grado da ormai 9 anni. Purtroppo convivo quotidianamente con un dolore che mi impedisce di correre e mi provoca fastidio nel salire le scale. Ho già subito due interventi chirurgici (in seguito ai quali ho fatto molta fisioterapia) ma con scarsissimi risultati, perciò non mi rimane altro che cercare di potenziare quanto più possibile le gambe e in particolare il vasto mediale.

Ho fatto varie ricerche (Internet, libri specifici sulla riabilitazione, pareri di fisioterapisti) e purtroppo devo dire che riguardo al potenziamento del VMO con la leg extension i pareri sono discordanti. Tutti sono concordi nel dire che l'esecuzione deve riguardare gli ultimi gradi di estensione del ginocchio e che per favorire il lavoro del VMO si può stringere fra le gambe una palla. Ma alcuni affermano che il piede della gamba interessata debba essere extraruotato, altri dicono invece che debba essere ruotato verso l'interno. È evidente che qualcuno sia nel torto, ma chi?

Chiedo dunque a voi: per massimizzare il lavoro sul vasto mediale, durante l'esecuzione della leg extension, il piede va ruotato verso l'interno o verso l'esterno?

Mi pare invece che sull'esecuzione della leg press tutti siano concordi nel divaricare le gambe con i piedi ruotati verso l'esterno ( e con la palla fra le gambe). Anche in questo caso l'esecuzione deve riguardare gli ultimi gradi dell'estensione del ginocchio.

Avete altri esercizi idonei per il potenziamento vasto mediale?

Saluti e grazie
pacopyc

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Moderatori: lazzari
Tempo creazione pagina: 0.273 secondi